Slide background

CONSULTA

Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Non è Natale
senza il panettone
della Factory
Cosa aspetti a prenotarlo?
VAI ALLO STORE
Slide background
Alla ricerca di un catering
per il tuo matrimonio?
LE NOSTRE PROPOSTE
Slide background
Voglia di nuovi sapori
in cucina?
CLICCA QUI
Slide background
Sono tornate le
Cookin’ Experience
SCOPRI IL CALENDARIO
Slide background
Vuoi festeggiare
l’addio al nubilato
in cucina?
CLICCA QUI
Slide background
Cerchi un’idea per un
team building esclusivo?
CLICCA QUI
Slide background
Sei alla ricerca di
un VERO Brunch
in stile newyorkese?
CLICCA QUI
Slide background
Voglia di nuovi colori
in cucina?
CLICCA QUI

L'albicocca la ricchezza in un frutto

L’albicocca, grazie al notevole potere saziante, ma la bassa presenza di calorie; costituisce la risposta migliore agli spuntini estivi di metà mattina e metà pomeriggio

Frutto estivo per eccellenza, appartiene al genere Prunus, ed è quindi della stesa famiglia di altri frutti simbolo dell’estate come pesche e ciliegie, e infatti ne condivide alcune caratteristiche tipiche, come la delicatezza dei colori e l’abbondanza dei fiori.

L’albicocco è originario dell’Asia e potrebbe avere quasi quattromila anni di storia; a diffonderlo nel mediterraneo sono stati i Romani e gli Arabi. A seconda delle varietà, le albicocche si raccolgono tra fine maggio e agosto, anche se la maggior parte delle cultivar dà frutti verso giugno e luglio.
 
Le albicocche in cucina possono esser usate per succhi di frutta, marmellate, gelatine; i frutti possono essere consumati freschi o essiccati; sciroppati e congelati. 

LE PROPRIETA’
L’albicocca è un frutto ricco di vitamine, soprattutto carotenoidi, vitamina A (dal forte potere antiossidante) e C dall’azione antiossidante, contiene minerali come potassio, fosforo, sodio, ferro e calcio; le albicocche sono infatti un valido supporto in casi di anemia, spossatezza, convalescenza; in particolar modo il potassio che aiuta anche nell’attività fisica, durante i mesi estivi.
Vista la presenza del sorbitolo l’albicocca può essere blandamente lassativa; il fatto che sia ricca di acqua e fibre, la rende un valido aiuto per la regolarità intestinale, ma non solo, possono essere utili per dimagrire e tenere sotto controllo l’iperglicemia.

Dai suoi noccioli si ricava un olio molto valido, usato nella cosmesi.

Volete scoprire qualche ricetta con le albicocche? Andate nell'area RICETTE